CASE VACANZA
STRUTTURE RICETTIVE
 
LOCALITA'
TIPOLOGIA
CODICE IMMOBILE
 
        REGOLAMENTO
 
<<< Torna all'elenco
Cod. UX100 - Dimora Storica, Masseria, Case a Corte,Turismo Rurale, Dimora Colonica - nel cuore del Centro Storico di Ugento, a 5 min dalle spiagge di sabbia fine e bianca. A pochi passi dal Castello dei Principi d'Amore
Foto

LOCALITA': Ugento - Centro Storico.


IL "GIARDINO DEL PRIORE" - Dimora Rurale


Il Giardino del Priore è una Dimora Rurale facente parte di un vecchio stabilimento vitivinicolo, situato in uno degli angoli più caratteristici della Città di Ugento.

Il Cespite, considerato un significativo esempio di archeologia industriale del basso Salento, è stato recentemente ristrutturato e adibito all’attività di turismo rurale (affittacamere). La struttura ricettiva sorge a ridosso dell’antico borgo cittadino, in un’area di notevole interesse storico-artistico e in posizione strategica, a circa 4 km dalle bellissime spiagge del Mar Jonio e facilmente raggiungibile dalla strada statale Lecce – Gallipoli- S. Maria di Leuca.

LA STORIA.

Il complesso, già convento dei Celestini, rappresentato nelle antiche carte geografiche di Ugento realizzate dal de Silva e dal Pacichelli nel 1703, è caratterizzato dalla presenza di elementi di pregio che sottolineano l’importanza storica e la tipicità della struttura, quali la Chiesa della Madonna delle Grazie, facente parte di una grancia basiliana, i resti dell’antico hortus conclusus e del vecchio stabilimento vitivinicolo.
Notevole fu il contributo dato dai monaci basiliani allo sviluppo delle tecniche agronomiche e in particolare alla conservazione delle tradizioni vitivinifere tra le popolazioni locali. I monasteri divennero centro di rinascita economica e alimentarono il sorgere delle grancie, piccoli centri eretti nei possessi di un monastero. A causa delle lotte fra preti di rito greco e preti di rito latino, i monaci basiliani furono costretti all’abbandono del monastero e i beni vennero acquisiti dai Celestini. Ad Ugento fino al 1616 esistette il Priorato dei Celestini. Papa Paolo V abolì in quell’anno alcuni monasteri e fra gli altri quello di Ugento, i cui beni furono trasferiti al Priorato di Mesagne. Nel 1807 Re Gioacchino Murat soppresse l’Ordine religioso e confiscò i beni.

Il “Giardino del Priore”, nel frattempo passato sotto l’amministrazione della Mensa Vescovile di Ugento, non fu risparmiato dai provvedimenti emanati dallo Stato nel biennio 1866-1867 per la soppressione delle Corporazioni religiose e la liquidazione dell’Asse Ecclesiastico. Innumerevoli beni appartenenti agli enti ecclesiastici furono acquisiti ex lege dal Demanio Nazionale e venduti per pubblici incanti. Il 5 marzo 1876 l’immobile fu acquistato dal Sig. Vito Provenzano di Matino. Trasferitosi a Ugento nel 1878, nel proseguire la sua attività di agrimensore, Vito Provenzano adibì il complesso a distilleria curando altresì con instancabile impegno e competenza una produzione vinicola di grande qualità. In occasione dell’Esposizione Internazionale delle Industrie e del Lavoro di Torino del 1911, la ditta Vito Provenzano e figli ricevette il “Diploma di Medaglia d’Oro”. La famiglia Provenzano ha sempre conservato la proprietà unitamente a quella della chiesa annessa all’ex monastero, oggetto di un recente intervento di restauro conservativo e destinata all’esercizio pubblico del culto. L’antica chiesetta, nota nel linguaggio popolare col nome di Chiesa del Priore, ornata di un altare dedicato alla Madonna delle Grazie con un dipinto della stessa, è meta di visite guidate al fine di garantire la fruizione pubblica del bene e l’organizzazione di eventi culturali.


LA RICETTIVITA' TURISTICA.

Struttura ricettiva accogliente, recentemente ristrutturata con particolare attenzione e dedizione, salvaguardando le radici, le tradizioni storiche: i tratti distintivi rendono questa Dimora Rurale, unica nel suo genere.   

La struttura dispone di ampio parcheggio privato, reception, sala tv, sala colazioni e oasi relax nel giardino.

Dispone di camere doppie, triple e quadruple.

Il Giardino del Priore propone 2 tipologie di accomodation. Camere "Basiliane" e Camere "Celestine".

Le Basiliane, sono camere la cui fase di recupero ha esaltato l'antichità e la tipicità dell'architettura locale: dispongono di bagno con servizi igienici e box doccia. Tv-color e rete wi-fi.

Le Celestine, sono camere che si sviluppano su doppio livello: a piano terra una zona giorno/relax, bagno con servizi igienici e box doccia. Al piano soppalcato la particolare ed esclusiva zona notte, con camera da letto matrimoniale. Aria condizionata, tv-color e rete wi-fi.


Nei locali dell'antico frantoio vinicolo, il caratteristico salone dalle volte a stella, offre al nostro turista una sana e squisita ospitalità: l'abbondante e ricca colazione salentina, vi  darà la carica per una giornata all'insegna del divertimento e alla scoperta di luoghi incantevoli.

Il Giardino del Priore: un'esperienza unica, sempre pronta a rinnovarsi, ma mai a rinnegare le proprie radici!


APULIA di Alessio Meli

346 7867462
338 8297608
E-mail: info@turismoapulia.it     





<<< Torna all'elenco