CASE VACANZA
STRUTTURE RICETTIVE
 
LOCALITA'
TIPOLOGIA
CODICE IMMOBILE
 
        REGOLAMENTO
 
<<< Torna all'elenco
IL DUOMO
Foto

iL DUOMO DI UGENTO.

La Cattedrale di Ugento,dedicata a Maria SS Assunta in Cielo, è stata ricostruita su quella antica andata distrutta nell"incursione Saracena del 1537.

L"antico monumento era in stile Gotico, la facciata in stile Neoclassico fu edificata nel 1855 per opera di Mons. Francesco Bruni. L"altare maggiore e la balaustra sono di marmo policromo del 1740, voluti dal Vescovo di Ugento, Mons. Arcangelo Maria Ciccarelli, del quale lo stemma è riprodotto sugli stessi.

Sull"abside è collocato un grande quadro del 1944 dedicato alla Vergine Assunta. Sul lato sinistro sorgono cinque altari e il primo è dedicato a San Vincenzo Levita e Martire patrono di Ugento e della Diocesi, il secondo è dedicato alle anime purganti con un quadro del 1742 raffigurante la Madonna.

Proseguendo lungo la navata centrale, sulla parete di fronte all"organo, fino a qualche anno fa, era collocato un grande quadro proveniente dalla antica Cattedrale, raffigurante San Vincenzo, affianco l"altare dedicato alla Vergine Assunta.

L"altare successivo, ornato da un dipinto pregevole del 1700, opera del Fenoglio, è dedicato a Santa Caterina di Fieschi e a S. Andrea Apostolo, eretto a cura dell"illustre casata dei Principi d"Amore d"Ugento. Sulla parte destra della Cattedrale, si incontra la Cappella del SS. Sacramento e subito dopo è presente un grande altare in stile barocco rococò del 1720 con prezioso dipinto, attribuito al Tiso, raffigurante l"ultima cena.

L"altare seguente è dedicato alla Vergine del SS. Rosario. L"ultimo altare della chiesa, dedicato a San Vito, conserva un dipinto d"autore non identificato.

<<< Torna all'elenco